Consolidamento sismico e rinforzo strutturale

Fassa Bortolo propone una serie di soluzioni per il rinforzo attraverso l’utilizzo di prodotti adatti sia per gli edifici danneggiati da eventi sismici che per tutte quelle strutture che necessitano di attività di consolidamento.
Dagli studi del Fassa I-Lab e dall’esperienza sul campo sviluppata nei lavori di consolidamento post-terremoto è nato il sistema consolidamento e rinforzo strutturale di Fassa Bortolo. I ricercatori Fassa hanno approfondito in modo particolare il placcaggio con sistemi a basso spessore che consentono, attraverso l’uso di materiali ad elevata componente tecnologica, di intervenire con efficacia ma con un basso impatto dal punto di vista estetico sulle strutture. Uno degli esempi di questo tipo di interventi è il placcaggio a fasce con tessuto in fibra di acciaio, che consiste nella realizzazione, su entrambe le facce della muratura, di un reticolo costituito da fasce di tessuto in fibra di acciaio, annegate in un sottile strato di malta e “unite” attraverso degli speciali connettori sempre in acciaio. 

Per questo tipo di operazioni, da eseguire su elementi in muratura di mattoni, pietra o tufo, Fassa Bortolo ha creato una malta specifica, Sisma Nhl Fino. Si tratta di una malta a base di calce idraulica naturale a grana fine, costituita appunto da calce idraulica naturale Nhl 3.5, sabbie classificate, leganti pozzolanici e additivi che migliorano la lavorabilità e l’adesione su questo tipo di supporti. Sisma Nhl Fino è dedicata quindi a quelle situazioni che richiedono - talvolta obbligatoriamente su intervento delle Soprintendenze - una messa in sicurezza che non sia troppo invasiva; non a caso è stato ed è attualmente usata nei lavori di consolidamento post-terremoto nel centro Italia, per salvaguardare il valore storico e artistico delle costruzioni. 
Sisma Nhl Fino è un prodotto tecnico ma al tempo stesso versatile, che vanta una doppia certificazione: è classificato M15 secondo la norma EN 998-2 e GPCSIV-W2 secondo la norma EN 998-1. Il passaggio successivo consiste nell’annegare nella malta Fassatex Steel 650, un tessuto in fibra di acciaio galvanizzato unidirezionale termofissato su rete in vetro. A completare il sistema vengono inserite attraverso le due facce della parete i connettori Fassa Steel Connector, anche questi in acciaio galvanizzato costituito da trefoli unidirezionali ad elevata resistenza, per consolidare la connessione. Si tratta di un sistema leggero e a bassa invasività, che aumenta la resistenza e la duttilità della muratura rispettandone le esigenze estetiche. 
Il lavoro può essere completato poi attraverso l’utilizzo di bio-intonaci sempre a base di calce idraulica naturale nhl 3.5, come il bio-intonaco di fondo Intonaco 700 e, a seguire, il bio-intonaco di finitura Finitura 750 o Finitura Idrofugata 756. Tutti i prodotti sono adatti sia per interni che esterni. Fassa Bortolo propone infine anche dei prodotti adatti sia per la finitura sesterna (da realizzare con il fissativo per cicli idrosiliconici FS 412 e un rivestimento idrosiliconico rustico RSR 421) che per quella interna (con mikros 001, un fissativo murale in microemulsione all’acqua e Eos 001, un idropittura altamente traspirante a bassissima emissione di VOC).
© Copyright 2019. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy